Avviso Consolato Francoforte - Missione Cattolica Italiana Giessen

MCI Giessen
Vai ai contenuti
Reisepass
A causa dell'emergenza Covid-19, l'Ufficio passaporti del Consolato ha aggiornato le modalità di presentazione della domanda di rilascio dei passaporti. E' infatti sospeso il sistema di prenotazione online fino a nuove disposizioni. Onde evitare assembramenti di persone nei locali consolari, è pertanto obbligatorio inviare le richieste complete di rilascio mediante posta, indicando sul formulario un indirizzo e-mail e un numero di telefono che consenta di venir contattati per ottenere un appuntamento, al fine di presentarsi in Consolato per la registrazione delle IMPRONTE e della FIRMA DIGITALI.

Nulla invece è cambiato per i minori di 12 anni e per i connazionali che, a causa di un’inabilità permanente comprovata da certificato medico, non siano in condizione di venire personalmente in Consolato: in tali casi non è prevista la rilevazione delle impronte e pertanto, non essendo necessaria la loro presenza, la pratica continua ad essere evasa via posta.
Rimane tuttavia possibile accedere all'ufficio senza appuntamento, solo per coloro che abbiano comprovati motivi d'urgenza, che il Consolato Generale si riserva di valutare. Si ricorda che, col Decreto Legge n. 18 del 17.03.2020, la validità di documenti scaduti dal 17 marzo 2020 in poi è prorogata al 31 agosto 2020 ai fini della sola identificazione personale. Ai fini dell’attraversamento delle frontiere, la validità dei summenzionati documenti resta limitata alla data di scadenza indicata nel singolo documento.
Sempre a causa dell'emergenza Covid-19 e della nuova modalità di richiesta via posta, si pregano i connazionali di effettuare il pagamento del costo del libretto di passaporto e dei diritti amministrativi con bonifico bancario, così da accorciare i tempi di permanenza in Consolato il giorno del ritiro del documento. L'opzione del pagamento in contanti rimane tuttavia l'unica soluzione per coloro che si presentino senza appuntamento, a fronte di comprovati motivi d'urgenza.

Missione Cattolica Italiana Giessen
Liebigstrasse 28, 35392 Giessen

+49 641 565599 16 (telefono) | +49 641 565599 21 (fax)

info@missione-giessen.de
Verklärung Christi Bad Vilbel, Hauptfenster
Adompoja, Hilfe für Ghana
St. Bonifatius Gießen, Kapelleneingang
Torna ai contenuti